Man Ray, Noire et Blanche, 1926 © Man Ray Trust/ADAGP, Paris and DACS, London 2017. Questa foto, venduta per €2,688,750 il 9 Novembre 2017 da Christie’s Paris, è stata la vera star dei questa stagione del mercato globale di fotografia

Fotografia: mercato in crescita, ma l’Italia “non ci crede”

di

Per il terzo semestre consecutivo il mercato globale della fotografia continua a crescere e il 2017 ci riporta ai livelli record del 2014. Ma in Italia nessuno sembra voler scommettere seriamente su questo medium. Nessuno… tranne Finarte: l’unica casa d’aste che, nel secondo semestre di quest’anno, ha battuto un catalogo dedicato cavalcando i trend internazionali e facendo crescere il nostro mercato del +22.8% rispetto al 2016.

Leggi Tutto

Aste Italia: nel 2017 meno “mode” e più qualità, ma il calendario frena le vendite (+0.5%)

di

Dopo quattro anni positivi e un primo semestre in forte crescita, il mercato italiano delle aste di arte moderna e contemporanea registra un rallentamento durante il secondo semestre che fa chiudere il 2017 con un timido +0.5%. Tra i principali imputati: un calendario autunnale troppo ricco di appuntamenti che mette in difficoltà sia i collezionisti che le stesse case d’asta.

Leggi Tutto
Una vista dell'installazione di Paul McCarthy "Tokyo Santa" realizzata in occasione della mostra "Collection: MOCA’s First 30 Years" che si è svolta tra il 15 novembre del 2009 e il 3 maggio del 2010.

Buon Natale da Collezione da Tiffany!

di

«You better watch out / You better not cry / You better not pout / I’m telling you why  / Santa Claus is coming to town…». Questa la colonna sonora… e se leggete il post troverete anche i nostri auguri di Natale per tutti i lettori di Collezione da Tiffany. Poche parole, sincere, che dedichiamo a voi che ci seguite con così tanta attenzione e affetto.

Leggi Tutto
L'aula del Senato della Repubblica Italiana che ha sede a Palazzo Madama.

Arte e diritto: in arrivo controlli e pene più severe per i reati contro il patrimonio

di

Una proposta di legge, attualmente all’approvazione del Senato, cerca di fare ordine tra le norme relative ai reati contro il patrimonio culturale, introduce nel Codice Penale nuovi crimini e apre, in alcuni casi, alle intercettazioni telefoniche e alle operazioni sotto-copertura per contrastare, tra gli altri, la circolazione e vendita illecita di beni culturali. Una norma che, se approvata, interesserebbe in primo luogo le case d’asta.

Leggi Tutto
I fondatori di Barnebys Christopher Barnekow e Pontus Silfverstolpe

Arriva in Italia Barnebys, il “Google” delle aste

di

Barnebys è il principale motore di ricerca dedicato all’arte e agli oggetti da collezione in genere presenti nei cataloghi delle case d’asta. Nato in Svezia nel 2011, dal 6 dicembre scorso è sbarcato anche nel nostro Paese con un sito nuovo di zecca tutto in italiano. Offre l’accesso a 2.000 case d’asta e ha circa 700.000 lotti disponibili per i suoi utenti su base giornaliera. Ma Barnebys offre anche importanti servizi: da un database online gratuito con circa 30 milioni di risultati d’asta e un servizio di valutazione.

Leggi Tutto