Aste

Il mercato delle aste visto dall’interno, con analisi dei risultati e anticipazioni

Gerhard Richter, Eisberg, 1982. L'opera sarà in asta nella evening sale di Sotheby's del prossimo 8 marzo con una stima di 8-12 milioni £. Courtesy: Sotheby's

Aste: dal “No. 1” di Rothko ai capolavori di Basquiat. Al via le evening sale di Londra

di

Il mercato si appresta al suo primo test importante dell’anno. Fissate per il 7 e l’8 marzo le evening sale londinesi delle tre major, Christie’s, Sotheby’s e Phillips, che si presentano ai nastri di partenza con tre cataloghi particolarmente ricchi. Protagonisti delle tre aste Jean Dubuffet, Jean-Michel Basquiat, Peter Doig, Gerhard Richter, Georg Baseliz e… Carol Rama.

Leggi Tutto
ROBERT MAPPLETHORPE 'BOW AND ARROW' (LISA LYON), 1981

Passione e Desiderio in asta da Sotheby’s

di

Dal “salvadanaio” fallico di Ettore Sottsass alle miniature erotiche del Settecento. Passando per i marmi antichi e stampe giapponesi. Sotheby’s mette un po’ di pepe sul mercato dell’arte lanciando un asta unica nel suo genere: Erotic: Passione & Desire. From Antiquity to the Present Day che sarà battuta nella sale room di New Bond Street a Londra il 16 febbraio prossimo.

Leggi Tutto
Da sinistra: Lucio Fontana, Alighiero Boetti, Enrico Castellani e Piero Manzoni. Dal 2005 al 2015 sono stati i protagonisti del successo dell'arte italiana sul mercato internazionale.

Mercato arte italiana (p. 1): si chiude il decennio d’oro di Fontana & Co.

di

Con il 2016 sembra che si sia chiuso il ciclo iniziato con la nascita delle Italian Sale e culminato nel decennio d’oro 2005-2015. Negli ultimi 12 mesi è calato il mercato di quasi tutti i protagonisti del successo dell’arte italiana sulle piazze internazionali. Un calo dovuto, in primo luogo, alla mancanza di capolavori dopo anni di forte presenza nei cataloghi delle principali case d’asta. In crescita, invece, il mercato di Pier Paolo Calzolari.

Leggi Tutto
Una vista dell'esposizione dei lotti che ha preceduto l'asta di arte moderna e contemporanea di Pandolfini a Milano.

Asta milionaria per Pandolfini a Milano

di

Risultato eccellente per l’asta di arte moderna e contemporanea di Pandolfini che al Centro Svizzero supera i 1.300.000 euro di totale con ottime percentuali di venduto: 70% in lotti e addirittura 136% in valore. Dopo un novembre incerto, dicembre si conferma così un mese di nuovo rilancio per il mercato italiano con Milano che è sempre di più la capitale italiana delle aste.

Leggi Tutto