Aste

Il mercato delle aste visto dall’interno, con analisi dei risultati e anticipazioni

Un momento dell'asta di arte moderna e contemporanea di Wannenes battuta ieri a Milano

Aste: serata milionaria per Wannenes. Mai così in alto

di

L’asta di arte moderna e contemporanea di Wannenes supera il milione di euro. E’ il risultato più alto realizzato dal Dipartimento di Arte Moderna e Contemporanea. Un record che supera quello del 2014 di 801 mila euro. Ottima aggiudicazione per Giallino di Dorazio. Ritirata la ceramica di Fontana per motivi di conservazione.

Leggi Tutto
Le copertine dei cataloghi di Blindarte e Finarte. Le due case d'asta batteranno la lo asta di arte moderna e contemporanea il 30 maggio prossimo a Milano.

Aste Italia: Blindarte Vs. Finarte

di

Stessa città (Milano), stesso giorno (30 maggio), stesso orario (le ore 18). Blindarte e Finarte mettono in scena una involontaria, quanto inedita, sfida battendo le loro aste di arte moderna e contemporanea nello stesso momento. Chi avrà la meglio? La parola ai cataloghi!

Leggi Tutto
Un momento dall'asta di stanotte da Sotheby's

New York: Basquiat infrange il muro dei 100 milioni $

di

Il giapponese Yusaku Maezawa fondatore del gigante dell’e-commerce Start Today, si è aggiudicato Untitled (1982) di Basquiat per per la bellezza di 110.487.500 $ (buyer’s premium incluso) stabilendo il nuovo world record per l’artista. L’opera sarà esposta in pubblico nel museo che il collezionista sta costruendo, ma prima verrà prestata per mostre istituzionali in tutto il mondo.

Leggi Tutto
LOTTO 172 - Giuseppe Penone, Struttura del tempo, 1992 Terracotta e liana arrotolata, cm 90 x 105 x 80, liana diam. cm 115. Stima € 90.000 - 110.000. Courtesy: Wannenes.

Dorazio e Penone guidano l’asta di Wannenes (25 maggio)

di

Lunedì 22 maggio a Milano, presso la sede di Open Care ai Frigoriferi Milanesi, si apre la mostra dei lotti che saranno battuti da Wannenes il 25 maggio durante la sua asta di Arte moderna e contemporanea. In anteprima per voi, la nostra lettura del catalogo messo insieme dalla casa d’aste genovese: 225 lotti, tra i quali spiccano lavori di Dorazio, Penone, Dadamaino e Boetti.

Leggi Tutto
LOTTO 35 - Rudolf Stingel, Untitled (After Sam), 2006. Oil on canvas, 335.3 x 457.2 cm. La tela, proveniente dalla collezione di Francois Pinault, è stata aggiudicata da Christie's New York a 9.2 milioni di dollari (buyer's premium escluso). Courtesy: Christie's.

New York: nuovo record per Rudolf Stingel da Christie’s

di

Nuovo record per Rudolf Stingel che, nella evening sale di Christie’s New York, realizza le sue due più alte aggiudicazioni di sempre e un primato di 9.2 milioni di dollari con il monumentale Untitled (After Sam) del 2006, proveniente dalla collezione di Francois Pinault. Record anche per Mark Grotjahn, Robert Gober e Isamu Noguchi.

Leggi Tutto
Josef Alebers nel suo studio nel 1960

Aste: Josef Albers illumina la serata milanese di Sotheby’s

di

L’asta primaverile di arte moderna e contemporanea di Sotheby’s si è chiusa con un ottimo totale di 14.126.250 (buyer’s premium incluso) e un tasso di venduto del 95.3% in valore e del 78.8% in lotti. In breve il terzo miglior risultato di sempre per la sede italiana della casa d’aste internazionale. Nella evening sale ottima performance di Josef Albers.

Leggi Tutto
LOTTO 70 - Pinot Gallizio, Dans le creuset de l'or, 1961. tecnica mista su tela (olio, pigmenti metallici), cm 73x92

Da Pinot Gallizio a Fausto Melotti: catalogo “top” per Cambi

di

Tutto pronto per l’ormai consueta trasferta milanese della casa d’aste Cambi che il 9 maggio prossimo uscirà dal genovese Castello Mackenzie per trasferirsi nei saloni napoleonici di Palazzo Serbelloni in corso Venezia 16, dove si terrà la sua asta primaverile di Arte Moderna e Contemporanea. Circa 200 i lotti in catalogo tra i quali lavori di Pinot Gallizio, Jean-Paul Riopelle, Hans Hartung, Giuseppe Capogrossi, Afro e Fausto Melotti.

Leggi Tutto