Conversazioni

Il collezionismo e il mondo dell’arte raccontanto dai suoi protagonisti

Elisabetta Catalano, Giosetta Fioroni fotografa Talitha Getty nel suo studio, 1967. Courtesy: Donata Pizzi

Collezionare per restituire: l’altro sguardo di Donata Pizzi

di

«Già durante gli anni di studio (di fotografia) a Londra, nei primi ’80, vivevo con disagio l’assenza della fotografia italiana sulla scena internazionale: nessun nome italiano nelle aste, nessuno studio di rilievo, nessuna mostra, nulla…» Inizia così il racconto di Donata Pizzi, collezionista di fotografia italiana al femminile, protagonista della puntata di marzo di “Parola di Collezionista”.

Leggi Tutto
Ritratto di Gio Batta Meneguzzo davanti alla scrivania appartenuta allo zio don Tito

Gio Batta Meneguzzo: una collezione come valore identitario dell’esistenza dell’uomo

di

In questa terza puntata della rubrica “Parola di Collezionista”, Alice Traforti ci porta a casa di Gio Batta Meneguzzo, Collezionista e Anima del Museo Casabianca per un viaggio avanti e indietro in atmosfere inebriate di antichi sapori e sguardi decisamente d’avanguardia – quelli che lui stesso ha posto in essere nella realizzazione del suo museo.

Leggi Tutto
L'ingresso della Galleria La Scaletta a San Polo d’Enza

La Scaletta: storia di una galleria

di

Siamo alla metà degli anni Sessanta quando Giorgio Chierici abbandona la carriera artistica per aprire La Scaletta, galleria che diverrà nel tempo un punto di riferimento essenziale per il collezionismo delle opere su carta. Questa è la sua storia… la storia di un gallerista “irregolare” che ha sempre anteposto la passione per l’arte al commercio.

Leggi Tutto