Storia&Storie

Racconti, immagini e visioni dal mondo dell’arte, della cultura e del collezionismo

Ore Contate - una scena del film

Arte & Cinema: lo strano caso di “Ore Contate”

di

“Ore contate”, film poco noto di Dennis Hopper, è un caso molto particolare, quasi unico nel panorama del cinema legato all’arte contemporanea con le opere e la poetica della protagonista (Jodie Foster) che sono realmente quelle di un’artista vivente: Jenny Holzer. Mentre le opere su cui sta lavorando il personaggio interpretato da Dylan sono in realtà di Charles Arnoldi

Leggi Tutto
Marco Milan con le 5 fotografe etiopi che saranno in mostra a Venezia per Distance, il nuovo progetto di Tales-On. Da sinistra: Mahder Hailesilasie, Netsanet Fekadu, Hilina Mekonen, Luna Solomon e Hymanot Honelgn. Foto: Aron Simeneh.

Distance: la fotografia etiope arriva a Venezia

di

Il 15 dicembre prossimo, a Venezia, inaugura la mostra fotografica Distance, nuovo progetto di Tales-On la piattaforma culturale senza scopo di lucro, sostenuta Caffè Bistrot – brand di torrefazione tra i leader in Italia e nel mondo -, e ideata dal curatore Marco Milan con l’obiettivo di incentivare il dialogo interculturale e la produzione di contenuti in ambito artistico. In mostra le opere di 5 fotografe etiopi che racconteranno il loro paese.

Leggi Tutto
Cesare Viel, Domande d'Identità, 1999

Le domande d’identità non finiscono mai

di

Nel 1999, l’artista Cesare Viel realizzava il video “Domande d’Identità” che, sul modello dei Comizi d’Amore di Pasolini, interrogava l’Italia su temi come l’omosessualità e le unioni civili. Un lavoro che anticipava il dibattito sollevato dalla legge Cirinnà e testimonianza di come i nostri artisti degli anni Novanta siano stati anticipatori e siano ancor oggi attuali e meritevoli non solo di essere collezionati, ma soprattutto studiati e valorizzati.

Leggi Tutto
Uno street artist conosciuto come Plastic Jesus ha costruito un muro in miniatura attorno alla stella di Donald Trump sulla Walk of Fame a Hollywood. (Plastic Jesus Inc)

Aste: aspettando New York… ci sarà un “effetto Trump”?

di

Manca ormai sono una manciata di giorni alle evening sale di New York in programma tra martedì e giovedì della prossima settimana ed è naturale chiedersi se ci sarà o meno un “effetto Trump” su un mercato dell’arte che, a livello internazionale, sta vivendo una momento di stanchezza. In questo articolo abbiamo cercato di riassumere quello che emerge dal dibattito internazionale su questo argomento.

Leggi Tutto
Gisella Gellini, docente di "Light Art e Design della Luce” al Politecnico di Milano

Presente e futuro della Light Art: intervista a Gisella Gellini (Politecnico di Milano)

di

Dall’incontro con Giuseppe Panza di Biumo alla mappatura della Light Art in Italia. Gisella Gellini, docente di “Light Art e Design della Luce” al Politecnico di Milano e massima esperta di Light Art, ci parla del presente e del futuro dell’arte fatta con la luce che spesso viene tramutata solo in uno show per mancanza di progettualità e cultura.

Leggi Tutto

Polonia: l’arte di sapersi arrangiare

di

Dal 2010 il mercato dell’arte polacco è in continua crescita e se un nuovo e vibrante ambiente culturale ha agevolato l’apertura di nuove gallerie commerciali e stimolato il collezionismo locale all’interno del paese, la Polonia cerca adesso di internazionalizzarsi. E’ nata così la NOT FAIR, prima Boutique Art Fair della Polonia.

Leggi Tutto
Antonio Barrese

Due o tre cose che so dell’arte

di

Innovare significa concepire e realizzare qualcosa che, una volta fatto, rende impossibile prescinderne, perché possiede una forza di esempio assoluto e globale. Questa è appunto la missione dell’Arte. Per questo sostengo che sarebbe bene se gli steccati che separano Progetto e Arte fossero abbattuti.

Leggi Tutto