Donatella Izzo

  1. TUTTI |
  2. A
  3. B
  4. C
  5. D
  6. E
  7. F
  8. G
  9. H
  10. I
  11. J
  12. K
  13. L
  14. M
  15. N
  16. O
  17. P
  18. Q
  19. R
  20. S
  21. T
  22. U
  23. V
  24. W
  25. X
  26. Y
  27. Z
Save pagePDF pageEmail pagePrint page
Donatella Izzo

Donatella Izzo

Data di Nascita: 1979

Luogo di Nascita: Busto Arsizio

Vive a: Milano

Lavora a: Milano

Formazione: Accademia Di Belle Arti Di Brera

Sito Web: www.donatellaizzo.com

Gallerie: Galleria De Magistris (MI); Galleria 33 (AR); Galleria Tallulah Studio (MI)

In breve

La combinazione degli opposti, di reale e surreale, di razionale e sensoriale ma soprattutto di sacro e profano sono al centro degli interessi e della narrazione di Donatella Izzo. Utilizza la fotografia come medium prediletto, anche se non unico, per ri-creare un universo personale e intimistico legato al’Io più profondo e sommerso. Non le piace descrivere, né dare chiavi di lettura, preferisce parlare attraverso metafore e simbologie, e lasciare che lo spettatore faccia propria l’immagine, interpretandola secondo diversi e personali piani di comprensione. Il suo interesse primario è il senso dell’immagine, e non la sua perfezione estetica, è la sua capacità di emozionare e suscitare, non di narrare ma di evocare, inducendo il fruitore a scavare nella sua 'memoria' per ritrovare stati d’animo o atmosfere passate, soffocate, abbandonate. Dal suo esordio, nei primi anni 2000, Donatella Izzo ha esposto in numerose collettive sia in Italia che all'estero tra le quali possiamo ricordare la mostra presso la Angel Orensanz Foundation di New York nel 2013 o, più recentemente, alla Fabbrica del Vapore di Milano (2015) . Tra le sue personali sono da ricordare quelle presso la Galeria Fotografi Miasta di Rzeszòw, la Akashi Gallery di Barcellona ed Espacio 8 a Madrid, tutte del 2014, o quella a Beauchamp Club di Londra (2011). Oltre a vantare varie nomination in importanti premi, infine, Donatela Izzo ha vinto: Premio Parati per la Pittura (2009), XI Premio Nazionale di Pittura e Scultura Città di Novara (2007), Premio Luigina Manfretti per la pittura (2006), Premio Brera Materializzazioni (2006), Premio Regionale di incisione – Museo D’Arte Moderna Gallarate (1996).

Opere

Clicca sulle immagini per vedere lo Slideshow

 

Vive di creatività, così tanto che le sua vita diventa arte, trasformando in immagini le dicotomie che l’affascinano e con cui ogni giorno viene a scontrarsi: il rapporto tra l’essere madre e donna e quello tra fede e chiesa. Tutto questo lo estremizza nelle sue fotografie che portano alla riflessione.

(Ilaria Introzzi – Vanity Fair)

© 2016 – 2017, Collezione da Tiffany. Tutti i diritti riservati.