Autenticità opere: secondo il Tribunale solo l’artista può stabilirla

Foto di Edward Lich da Pixabay

La Sezione Specializzata in materia d’Impresa del Tribunale di Roma, con la recentissima sentenza n. 13461 del 26 giugno 2019, ha dichiarato inammissibile la domanda finalizzata al mero accertamento della non autenticità di un’opera d’arte.

Il caso in ispecie ha avuto come protagonisti, da una parte, la Fondazione Keith Haring e, dall’altra, una galleria d’arte italiana
assistita in giudizio dall’Avv. Lavinia Savini.

Abbonati subito a CdT PRO!

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO

PUOI ABBONARTI SUBITO A PARTIRE DA 40 € ALL'ANNO IVA INCLUSA!

 

ABBONATI ORA

 

SE HAI GIA' UN ACCOUNT, EFFETTUA IL LOGIN E PROSEGUI NELLA LETTURA: