Il disconoscimento dell’opera d’arte: tra libertà dell’artista e limiti legali

di

Il disconoscimento di un’opera ha conseguenze spesso gravose, in primis per collezionisti e istituzioni che detengono le opere rinnegate; basti pensare al conseguente ingente deprezzamento di valore delle opere in questione. Ma l’artista è sempre libero di ripudiare una propria opera? Ci sono limiti ad un suo eventuale ripensamento?

Leggi Tutto