Art & Law Conversation

Interviste e approfondimenti sulle leggi, le norme e le tasse che regolano il mondo dell’arte contemporanea

“Copyright is for losers”; ma il marchio no

di

Banksy torna a fare parlare di sé. L’artista di strada più famoso al mondo ha aperto un temporary show-room al posto di un negozio di tappeti abbandonato nella zona di Croydon, a sud di Londra, denominato Gross Domestic Product dove espone alcune opere acquistabili su Internet. Gli oggetti in vendita includono orologi, borse e magliette, nonché le bombolette spray utilizzate per realizzare i famosi murales in giro per il mondo.

Leggi Tutto