Trend Mercato

Aste: come sta cambiando il mercato italiano

di

Cataloghi sempre più selezionati e un collezionismo italiano più attento alle opere di elevato valore storico e artistico, ben documentate e archiviate. Il tutto mentre si assiste ad un ritorno dell’arte figurativa e i prezzi medi delle aggiudicazioni crescono del 35% e i lotti offerti calano. Ecco come andato il primo semestre 2018 nelle principali sale room del Paese

Leggi Tutto

The Art Market 2018: crollate in 10 anni le aperture di nuove gallerie

di

Pubblicata The Art Market 2018, la seconda edizione del rapporto curato da Claire McAndrew di Arts Economics per UBS e Art Basel. Il mercato globale dell’arte e dell’antiquariato è cresciuto del +12% nel 2017 con le gallerie che detengono il 53% della piazza a fronte di grandissime difficoltà economiche. Tanto che il 2017 ha fatto registrare una bilancia demografica negativa nel rapporto aperture/chiusure.

Leggi Tutto

Aste Italia: nel 2017 meno “mode” e più qualità, ma il calendario frena le vendite (+0.5%)

di

Dopo quattro anni positivi e un primo semestre in forte crescita, il mercato italiano delle aste di arte moderna e contemporanea registra un rallentamento durante il secondo semestre che fa chiudere il 2017 con un timido +0.5%. Tra i principali imputati: un calendario autunnale troppo ricco di appuntamenti che mette in difficoltà sia i collezionisti che le stesse case d’asta.

Leggi Tutto

Commercio Estero: l’85% delle opere che lasciano l’Italia esce dall’UE

di

Il dato emerge dall’ultimo report di Eurostat sul commercio di Beni Culturali nell’UE e dove l’Italia si colloca al 7° posto per quanto riguarda l’Export e al 6° posto nell’Import. Il commercio internazionale dei beni culturali è uno degli indicatori che permettono di misurare l’impatto relativo alla cultura nell’economia, oltre a consentire una valutazione del peso e del contributo dei beni culturali nel commercio estero totale.

Leggi Tutto