Dal 1° luglio nuovi limiti all’utilizzo del denaro contante

Foto di martaposemuckel da Pixabay

Dal 1° luglio è entrata in vigore una delle più importanti tra le nuove misure di contrasto all’evasione fiscale e contributiva previste da Decreto fiscale 2020  (D.L. 124/2019), ossia il progressivo  abbassamento della soglia all’utilizzo del denaro contante.

CONTENUTO RISERVATO AI SOLI ABBONATI