Assemblage

Collage a tre dimensioni. Invece di unire pezzi di carte su una superficie piana, si uniscono nello spazio oggetti e materiali disparati. Si ottiene un oggetto tridimensionale che appare come una scultura o che può anche venire appeso al muro come un quadro. Una variante dell’assemblage sono i “combine painting” dell’americano Robert Rauschenberger che alle sue tele univa oggetti che fuoriuscivano dalla superficie pittorica.

« Torna al Glossario