Bromuro d’argento

Alogenuro d’argento, usato in fotografia per rendere sensibile la superficie di lastre e pellicole, combinato poi con la gelatina permette la preparazione di emulsioni molto sensibili.

« Torna al Glossario