Concettuale

Termine che acquista rilevanza alla fine degli anni Sessanta. L’arte concettuale si riferisce a opere in cui un’idea o un concetto prevale sulla forma. Inizialmente il termine serviva a definire un movimento specifico di reazione, ma in seguito è stato utilizzato in senso più ampio per indicare un tipo di espressione artistica che non è né pittura né scultura.

© 2013, Collezione da Tiffany. Tutti i diritti riservati.

« Torna al Glossario