Le proposte di ANGAMC per sostenere la filiera artistica

Foto di rmorris3 da Pixabay

Come abbiamo visto la scorsa settimana, l’Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea, ha inviato una lettera al Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, per sollecitare un immediato confronto su temi strategici per un settore duramente colpito dalla prolungata chiusura degli spazi espositivi e dalla sospensione degli eventi fieristici; provvedimenti che hanno aggravato ulteriormente un mercato già in sofferenza a causa di norme restrittive e anacronistiche che non trovano corrispondenza nei concorrenti paesi esteri. (Leggi anche -> Angamc scrive a Franceschini: servono risposte concrete e immediate alla gallerie)

CONTENUTO RISERVATO AI SOLI ABBONATI