New York: evening sale da 362 milioni di $ per Sotheby’s

Un momento della Evening Sale di Sotheby's di ieri a New York
Un m

Un inizio migliore, le aste newyorchesi si questa settimana non potevano averlo. L’evening sale di stanotte da Sotheby’s si è infatti chiusa con un totale di 362.6 milioni di dollari e un tasso di venduto, in lotti, del 97% (+17% rispetto a novembre 2017). Il tutto condito con quattro nuovi record d’asta – Dana Schutz, Henry Taylor, Jacob Lawrence, Jack Whitten –, tre dei quali per artisti afro-americani, confermando così uno dei trend più attesi per questo 2018. Ma andiamo per ordine.

LOTTO 9T - Willem De Kooning, Untitled, 1987. Oil on canvas,  223.5 x 195.6 cm. Quest'opera è stata venduta a 9,331,000 $.

LOTTO 9T – Willem De Kooning, Untitled, 1987. Oil on canvas, 223.5 x 195.6 cm. Quest’opera è stata venduta a 9,331,000 $.

L’evening sale di Sotheby’s si apre con The History of Now: The Collection of David Teiger: 11 opere provenienti dalla prestigiosa collezione del compianto collezionista americano – la stessa da cui proveniva Propped di Jenny Saville che lo scorso mese ha stabilito il nuovo primato dell’artista -, la cui vendita si è chiusa con un incredibile Sold Out e un totale di 48.5 milioni di dollari e tre dei 4 nuovi record stabiliti nella serata:

LOTTO 10T - Richard Diebenkorn, Ocean Park #39, 1971. Oil and charcoal on canvas,  235 x 205.1 cm. Quest'opera è stata venduta a 7,073,000 $.

LOTTO 10T – Richard Diebenkorn, Ocean Park #39, 1971. Oil and charcoal on canvas, 235 x 205.1 cm. Quest’opera è stata venduta a 7,073,000 $.

La selezione era guidata da un Untitled di Willem de Kooning datato 1987 che è stato venduto per 9.3 milioni di dollari, mentre Ocean Park #39 di Richard Diebenkorn – una delle opere più contese della serata – ha superato i 7 milioni di dollari. Ben 9 i bidder che si hanno ingaggiato un’accesa battaglia per Her Arms, il grande ritratto della cantante dei Sonic Youth a firma di Dana Shultz, venduto a 795.000$. Cifra che ha stabilito il nuovo record per l’artista.

LOTTO 1T - Dana Schutz, Her Arms, 2003. Oil on canvas,  243.8 x 167.6 cm. Quest'opera è stata venduta a 795,000 $ stabilendo il nuovo record per l'artista.

LOTTO 1T – Dana Schutz, Her Arms, 2003. Oil on canvas, 243.8 x 167.6 cm. Quest’opera è stata venduta a 795,000 $ stabilendo il nuovo record per l’artista.

Dopo questa ouverture sopra le righe, l’asta è poi proseguita con i 54 lotti della Contemporary Art Evening Auction che hanno totalizzato 314.018.000 $ e solo 2 invenduti. A guidare questa sessione, ancora una volta, un lavoro del 1987: il monumentale Abstraktes Bild di Gerhard Richter, venduto a 32 milioni di dollari.

LOTTO 8 - GERHARD RICHTER, Abstraktes Bild, 1987. Olio su tela, 260x401 cm. Stima: 30 milioni di $. Courtesy: Sotheby's

LOTTO 8 – GERHARD RICHTER, Abstraktes Bild, 1987. Olio su tela, 260×401 cm. L’opera, una delle 5 di queste dimensioni ancora in mani private, è stata venduta per 32 milioni di dollari.

Ma la serata è stata illuminata anche dai risultati di 4 lavori dei Jean-Michel Basquiat inseriti in catalogo e tutti provenienti dalla stessa collezione che hanno realizzato, complessivamente, oltre 41 milioni di dollari, con i due top lot della selezione, Untitled (Pollo Frito) e Taxi, 45th/Broadway – questo realizzato assieme ad Andy Warhol e già parte della collezione di Gianni Versace – venduti rispettivamente a 27.5 e 9.4 milioni di $.

LOTTO 18 - Jacob Lawrence, The Businessmen, 1947. Egg tempera on hardboard,  51.1 x 70 cm. Quest'opera è stata venduta a 6,169,800 $ stabilendo il nuovo record per l'artista.

LOTTO 18 – Jacob Lawrence, The Businessmen, 1947. Egg tempera on hardboard, 51.1 x 70 cm. Quest’opera è stata venduta a 6,169,800 $ stabilendo il nuovo record per l’artista.

Tra gli altri risultati eccellenti, la vendita per 13.3 milioni della tela A Street di Georgia O’Keeffe e l’incredibile record di Jacob Lawrence che, con l’opera The Businessmen, venduta a 6.2 milioni, ha doppiato il suo precedente primato d’asta. E record è stato anche per Henry Taylor – la cui tela I’ll Put a Spell on You è stata venduta per a 975.000 $ – e Jack Whitten, il cui Ancient Mentor I è stato venduto per 2.2 milioni.

LOTTO 3 - Henry Taylor, I'll Put a Spell on You, 2004. Acrylic and newsprint on canvas, 137.2 x 195.6 cm. Quest'opera è stata venduta a 975,000 $ stabilendo il nuovo record per l'artista.

LOTTO 3 – Henry Taylor, I’ll Put a Spell on You, 2004. Acrylic and newsprint on canvas, 137.2 x 195.6 cm. Quest’opera è stata venduta a 975,000 $ stabilendo il nuovo record per l’artista.

Bene anche Lucio Fontana, il cui Concetto Spaziale eseguito in metallo dorato appartenente alla serie degli Olii e proveniente dalla collezione di Judith E. Neiesser è stato venduto ieri sera per 3.915.000 $. Oggi tocca a Christie’s e Phillips per una serata in cui è in ballo il nuovo possibile record di Alberto Burri. Stay Tuned!